NEWS

Bonus prima casa 2020: le novità previste del decreto liquidità

Sospensione termini per ottenre requisiti bonus prima casa

Bonus prima casa: il decreto liquidità ha prorogato i termini

Il bonus prima casa è un’agevolazione fiscale pensata dal Governo per facilitare l’acquisto dell’abitazione principale, grazie ad un’importante riduzione delle imposte dovute.

Per ottenerla esistono naturalmente dei requisiti e condizioni da rispettare , come ad esempio il fatto di non essere proprietari di nessun’altra abitazione nel Comune in cui si intende acquistare l’immobile, Comune che deve essere quello in cui si è registrata, o trasferita, la propria residenza.

Per il 2020 esistono alcune importanti novità relative al Bonus: infatti, in considerazione delle difficoltà
nella conclusione delle compravendite immobiliari e negli spostamenti delle persone a causa dell’emergenza COVID-19, il decreto liquidità ha sospeso i termini per ottenere i requisiti richiesti per ottenere il Bonus fino al 31 dicembre 2020.

Una misura attuata con l’obiettivo di “evitare che tutte le difficoltà materiali e giuridiche connesse al periodo emergenziale dispieghino un riverbero negativo in ordine all’avvalimento di questo beneficio fiscale”

Se vuoi approfondire ecco dunque nel dettaglio tutti i requisiti e le regole per ottenere l’agevolazione
https://www.informazionefiscale.it/bonus-prima-casa-2020-come-funziona-requisiti-agevolazioni-novita

CONDIVIDI QUESTO POST

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email
error: Il contenuto di questo sito è protetto